Sabato, 25 Settembre 2021
Milano

Il trafficante di droga con 13mila euro nascosti nelle mutande

L'arresto arriva a seguito di un’alta operazione antidroga scattata precedentemente

Quando i militari della Guardia di finanza sono arrivati da lui per bloccarlo, lo hanno trovato con addosso tredici mila euro in contanti nascosti nelle mutande. Non è certo che cosa avrebbe dovuto farci, ma gli inquirenti sono certi che lui, 31 anni di nazionalità marocchina, andasse arrestato prima che potesse fuggire dall’Italia.

Sono così scattate le manette per quello che viene considerato dalla Procura un trafficante di droga con una posizione di vertice nella zona lombarda e a Milano, era il capo di una organizzazione dedita allo spaccio di droga.  Per lui era stato emesso un provvedimento di fermo, a cui le fiamme gialle hanno dato ora seguito. Il 31enne, irregolare sul territorio italiano, è stato bloccato trasportato nel carcere di Bergamo a disposizione.

Non un arresto casuale perché arriva a seguito di un’alta operazione antidroga scattata lo scorso 27 agosto, quando era finito in manette un suo connazionale, trovato con oltre 8 chili di cocaina e oltre 26mila euro in contanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trafficante di droga con 13mila euro nascosti nelle mutande

Today è in caricamento