rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Città Ascoli Piceno

Finti vaccini per il Green Pass: medico arrestato

Attestava l'avvenuta vaccinazione anti-Covid di persone, anche provenienti da altre Regioni, per fare in modo che ottenessero il pass, senza però somministrare la dose

Un medico è stato arrestato nelle Marche. Attestava l'avvenuta vaccinazione anti-Covid di persone, anche provenienti da altre Regioni, per fare in modo che ottenessero il Green Pass, senza però somministrare la dose: le accuse sono falsità ideologica e materiale commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici, peculato e truffa allo Stato. L'uomo, medico di medicina generale, è finito ai domiciliari ad Ascoli Piceno.

Non è tutto. Tra le ipotesi di reato c'è anche la dispersione di vaccini anti-Covid ricevuti dal servizio sanitario regionale. L'uomo è stato posto arresttao dai Nas di Ancona insieme con i carabinieri della compagnia provinciale di Ascoli Piceno, a conclusione di una indagine coordinata dalla procura di Fermo, su disposizione del gip.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finti vaccini per il Green Pass: medico arrestato

Today è in caricamento