Lunedì, 27 Settembre 2021
Città Oristano

Tragedia a Piscinas, turista di 22 anni muore annegato

Un cittadino del Kazakistan, Askar Zahaitapov, 22 anni, è morto annegato. Gli amici hanno lanciato l'allarme quando purtroppo ormai non c'era più nulla da fare

Un malore in acqua non gli ha lasciato scampo. Tragedia nelle acque di Piscinas, nel comune di Arbus, uno delle spiagge più famose della Sardegna. 

Un cittadino del Kazakistan, Askar Zahaitapov, 22 anni, è morto annegato.

Il giovane si trovava in vacanza con alcuni amici in Sardegna. Oggi pomeriggio poche ore dopo aver pranzato si è tuffato in mare per rinfrescarsi. Nessuno si è però accorto che dopo alcune bracciate il 22enne si è, probabilmente sentito male, non riuscendo più a fare ritorno a riva. Il giovane è morto annegato e la corrente ha spinto a riva il corpo.

Gli amici che si trovavano in spiaggia hanno fatto scattare l'allarme. Sul posto sono arrivati i medici del 118, i carabinieri di Villacidro e la Guardia costiera di Oristano. Vani i soccorsi. per lui non c'è stato nulla da fare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Piscinas, turista di 22 anni muore annegato

Today è in caricamento