Sabato, 25 Settembre 2021
Città Brescia

Paura fuori dalla scuola: bus di studenti prende fuoco nel parcheggio

E' successo ad Asola. L'autista ha fatto scendere i ragazzi dal mezzo, prima che questo venisse avvolto dalle fiamme

Tragedia sfiorata nel parcheggio della scuola media di Asola, comune mantovano al confine con la provincia di Brescia: un bus con a bordo alcuni studenti diretti nel bresciano ha preso improvvisamente preso fuoco. La prontezza dell'autista ha evitato il peggio: appena sentito puzza di bruciato, l'uomo ha dato l'allarme e ha aiutato i ragazzi a scendere dal veicolo. L'incidente è avvenuto venerdì pomeriggio. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Castiglione delle Stiviere. 

In pochi istanti l'autista ha fatto scendere i 5 ragazzi, tutti residenti nel Bresciano, dal mezzo, infine ha arraffato documenti e effetti personali e si è messo in salvo. Poi si è scatenato l'inferno: le fiamme, alimentate dal vento, si sono propagate velocemente, i pneumatici sono esplosi, i finestrini e i tergicristallo scoppiati in mille pezzi, mentre in cielo si è alzata una densa colonna di fumo nero.

Mentre i pompieri hanno spento il rogo gli agenti di Polizia locale hanno isolato la zona e avviato le indagini per individuare la causa dell'incendio: probabilmente un corto circuito dell'impianto di riscaldamento.

La notizia su BresciaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura fuori dalla scuola: bus di studenti prende fuoco nel parcheggio

Today è in caricamento