rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Roma

Assalto al portavalori, commando spara alla guardia giurata e scappa con il bottino

Far West nel quartiere Casilino, a Roma: un gruppo di almeno cinque persone ha bloccato il mezzo blindato e poi aperto il fuoco. Il denaro trasportato dal portavalori è stato preso dai malviventi, che poi si sono dati alla fuga

Un commando composto da almeno cinque persone ha assaltato un furgone portavalori nel quartiere Casilino, a Roma. L'attacco è avvenuto intorno alle 8 di oggi, venerdì 1° luglio: il gruppo ha aperto il fuoco contro il mezzo blindato, ferendo la guardia giurata, riuscendo poi a portare via i soldi e a scappare con il bottino.

Secondo una prima ricostruzione, il piano del commando era diviso in due fasi: la prima, in cui è stato bloccato il furgone, e la seconda, che prevedeva l'utilizzo delle armi da fuoco. I banditi avrebbero sparato almeno tre volte. Di certo c'è che una guardia giurata, che ha tentato di reagire alla rapina, è stata ferita al fianco da un proiettile. Soccorso e portato in ospedale, l'uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Il denaro trasportato dal portavalori è stato preso dai malviventi, poi fuggiti a bordo delle auto usate durante il colpo. Sul posto, ad indagare, la polizia di Stato e la squadra della Scientifica, che ha eseguito i rilievi del caso in cerca di tracce dei componenti dalla banda. La caccia ai banditi è aperta. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al portavalori, commando spara alla guardia giurata e scappa con il bottino

Today è in caricamento