rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Torino

Ex cinema a luci rosse vende pellicole hard per rilanciarsi

Parte un'asta rivolta ai nostalgici, ma anche a coloro che vogliono dare una mano

Vecchie locandine, alcune autografate, e pellicole vintage. Finisce tutto all'asta per raccogliere denaro e riaprire al pubblico. E' l'iniziativa promossa dal Collettivo del Maffei, ex cinema a luci rosse nel cuore di San Salvario, quartiere della città di Torino. Così prende il via un’asta dell'arte pornografica. 

"Visioni proibite: asta dell'arte pornografica del Maffei". Questo il titolo scelto per l'evento, in programma a partire dall'8 dicembre, rivolto si ai nostalgici, ma anche a coloro che vogliono dare una mano agli organizzatori per rilanciare l’attività culturale dell’ex cinema. L’idea è di rifare un’anima allo spazio, riconsegnando al quartiere della città torinese teatro, cinema, musica, mostre ed esposizioni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex cinema a luci rosse vende pellicole hard per rilanciarsi

Today è in caricamento