Venerdì, 14 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Astrazeneca, all'hub vaccini c'è la fila: "Poche disdette, la gente vuole normalità"

Per recuperare le giornate di sospensione saranno aumentate le inoculazioni

C’è un certo via vai di persone davanti all’hub vaccinale gestito dalla Croce Rossa Italiana di piazza dei Cinquecento a Roma. Chi deve effettuare il vaccino, molti per chiedere informazioni, altri che tentano di entrare nell’elenco "delle riserve" laddove avanzasse qualche dose. Si respira comunque voglia di ripartire con la campagna vaccinale, dopo che per due giorni è stata sospesa quella con Astrazeneca.

"“Già dalle 14 le persone si sono messe in fila e questo è un buon segnale”, dice Valerio Mogini, coordinatore dei servizi sanitari della Croce Rossa Italiana. “Per recuperare le giornate di sospensione dovremo aumentare le inoculazioni ma il sistema è pronto a farlo - spiega Angelo Tanese, direttore generale Asl Roma 1 - Tutte le persone che non hanno potuto vaccinarsi in questi giorni verranno richiamate a breve”. 

Si parla di

Video popolari

Astrazeneca, all'hub vaccini c'è la fila: "Poche disdette, la gente vuole normalità"

Today è in caricamento