rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Città Napoli

Trova l'auto dei vigili nel posto disabili: protesta e viene multato

È accaduto a Piazza Umberto I a Frattamaggiore (Napoli). Simeone Crispino era giunto con la sorella gravemente handicappata. Inutile la richiesta ai vigili di lasciare il posto: "Tu non sei nessuno". Tutta la vicenda

NAPOLI - "Noi siamo vigili urbani, tu non sei nessuno. Protesti? E pigliati questa multa". Incredibile ma vero: è accaduto pochi giorni fa a Frattamaggiore, precisamente a Piazza Umberto I. A 'parlare', due vigili che avevano occupato il posto disabili con la loro auto di servizio.

LA DENUNCIA - La denuncia è del signor Simeone Crispino che quel giorno era arrivato in auto con la sorella gravemente handicappata. Questi i fatti: Crispino vede il posto disabili occupato da chi non dovrebbe, parcheggia sul marciapiede di fronte, mette le quattro frecce e chiede ai vigili di lasciare il posto. Visto che ciò non accade, scatta alcune foto. 

L'AUTO NEL POSTO DISABILI: GUARDA LE FOTO

A questo punto - racconta Fulvio Scarlata del Mattino - i due vigili chiedono a Crispino di fermarsi. L'uomo esige che il posto si liberi: come dimostra un cartello, il posto riservato all'auto dei vigili c'è, ma è occupato da un dipendente del Comune.

Ed ecco cosa si sente rispondere: "Questa cosa a lei non la riguarda, noi siamo vigili e siamo a posto. Nel fare le foto lei sta commettendo un abuso. Lei fa le foto? Ed io le faccio la multa". Ben 40 euro di sanzione. (da NapoliToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova l'auto dei vigili nel posto disabili: protesta e viene multato

Today è in caricamento