Giovedì, 25 Febbraio 2021
Reggio Calabria

"Lavoriamo per Skai, dobbiamo prendere l'aereo": l’assurdo errore nell'autocertificazione, finisce male

Succede a Reggio Calabria. Quattro persone sono state denunciate per falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico: non avevano nulla a che fare con l'emittente televisiva

Foto di repertorio non riferita al contenuto dell'articolo

Erano in procinto di prendere l’aereo. Direzione: Milano. A tradirli è stato il loro inglese, decisamente zoppicante. Quattro persone sono state denunciate a Reggio Calabria per falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico. I fatti hanno avuto luogo all’interno dell’aeroporto Tito Minniti dove i quattro stavano per salire su un volo che li avrebbe portati in Lombardia.

"Lavoriamo per Skai": ma non era vero. Il caso a Reggio Calabria

Quando hanno consegnato l’autocertificazione al personale dello scalo però le cose si sono messe male. Sull’autodichiarazione infatti avevano scritto di dover raggiungere Milano in quanto dipendenti di “Skai”. Gli operatori, insospettiti dall’errore da matita blu, hanno svolto le opportune verifiche scoprendo che i quattro non avevano nulla a che fare con “Sky” e che per giustificare la trasferta milanese avevano addotto una motivazione fasulla. Risultato: tutti e quattro denunciati, come da disposizioni governative. Ora i 4 rischiano guai ben maggiori di una semplice multa: dichiarare il falso in un documento ufficiale può infatti portare a conseguenze penali.

Sempre a Reggio Calabria sono state sanzionate cinque persone sorprese a mangiare in un ristorante incuranti delle norme anti-contagio in vigore in Sicilia. Controlli anche nella zona portuale di Villa San Giovanni, nei pressi degli imbarcaderi. Un uomo e una donna sono stati fermati e sanzionati poiché si sono opposti alle verifiche della polizia. Dopo essere stati accompagnati in Questura, è arrivata la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio, ed inosservanza dei provvedimenti di autorità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lavoriamo per Skai, dobbiamo prendere l'aereo": l’assurdo errore nell'autocertificazione, finisce male

Today è in caricamento