rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Caserta / Napoli

La protesta dei mercatali in autostrada: "Fateci lavorare". Traffico bloccato sull'A1

I manifestanti sono diretti a Roma dove è previsto un presidio davanti a Montecitorio. Il video

Proteste contro le restrizioni anti-Covid e blocco stradale sulla A1 questa mattina sulla A1 tra Napoli e Caserta. I mercatali che aderiscono alla sigla Ana-Ugl hanno bloccato la circolazione autostradale in entrambi i sensi di marcia con camion e furgoni. I manifestanti sono diretti a Roma dove è previsto un presidio davanti a Montecitorio. Alcuni hanno esposto dei cartelli sui furgoni: "Ridateci Conte", "Per il Governo siamo invisibili, chiediamo solo di lavorare" e "sindaci incapaci", alcune delle scritte.

protesta ambulanti autostrada a1 ansa-2

Secondo Austrade per l'Italia un tratto tra il bivio A1/A16 tra Napoli-Canosa e Caserta sud è stato chiuso per manifestazione, mentre è stato segnalato 1 km di coda sull'A16 napoli-Canosa. 

Blocco stradale sull'autostrada A1, il video

Gli ambulanti protestano anche a Milano

Manifestazione dei lavoratori del commercio ambulante contro le restrizioni delle normative anti-Covid anche a Milano, in piazza Duca d'Aosta. Più di un centinaio di persone si sono ritrovate nella piazza di fronte alla Stazione Centrale e vicino al palazzo che ospita il Consiglio regionale della Lombardia per chiedere di poter riprendere a lavorare. 'Vogliamo lavorare', si legge in numerosi cartelli sorretti dai manifestanti, come anche 'Vogliamo libertà', 'Basta chiusure ingiustificate agli ambulanti'. Gli ambulanti protestano anche contro l'esiguità dei ristori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta dei mercatali in autostrada: "Fateci lavorare". Traffico bloccato sull'A1

Today è in caricamento