Lunedì, 14 Giugno 2021
bullismo / Padova

Baby gang terrorizza 92enne: la nipote li denuncia su Facebook

Una brutta storia che arriva da Permunia (Padova). Palle di carta infuocate contro l'abitazione, campanello che suona a tutte le ore, pietre e calcinacci contro le finestre: "Mia zia è molto spaventata, si barrica in casa, aiutatemi a trovarli"

PERNUMIA (PADOVA) - Può essere un passatempo terrorizzare giorno e notte una nonnina di 92 anni? Evidentemente lo è per una banda di ragazzini che si aggira per le strade di Pernumia, distruggendo tutto quello che trova - parco giochi, lampioni, giostre - ma che, soprattutto, sta rendendo la vita impossibile all'anziana, tanto da convincere la nipote della donna a chiedere il sostegno della comunità locale su Facebook per scovare i piccoli delinquenti e porre un freno ad una maleducazione che da tempo ha oltrepassato il limite.

ZIA VIVE NEL TERRORE. Questo il post pubblicato nella pagina "Sei di Pernumia se...": "Ho visto con i miei occhi questa sera, quando lei già dormiva, tre ragazzi di cui non so i nomi lanciare pietre e calcinacci addosso alle finestre. Cosa sarebbe successo se avesse aperto la persiana nel momento sbagliato? Altre sere le suonano il campanello, in passato le hanno tirato palle di carta cui davano fuoco e si è incendiata una tenda. Questa sera abbiamo chiamato la polizia, ma domani sera cosa faremo?".

yourimage-10-3

"MIA ZIA SI BARRICA IN CASA". L'autrice del post è la pronipote della 92enne. Quello che chiede è che qualcuno che sa possa darle una mano ad identificare gli autori di questi atti vandalici che, oltre ad impaurire la signora e la sua famiglia, talvolta possono diventare molto pericolosi per la stessa incolumità dell'anziana. "Mia zia è molto spaventata, si barrica in casa e sbarra porte e finestre", spiega la parente. (da Padova Oggi)

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby gang terrorizza 92enne: la nipote li denuncia su Facebook

Today è in caricamento