rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Città Catania

Bocciano il figlio all'esame della patente: padre picchia con il casco gli esaminatori

Il giovane non aveva passato l'esame pratico di guida dei motoveicoli

Due tecnici della Motorizzazione civile sono stati aggrediti questa mattina a Catania nella sede distaccata che si trova nella Zona industriale durante lo svolgimento degli esami pratici di guida dei motoveicoli dal genitore di un giovane che era stato bocciato spalleggiato dal figlio. Il padre ha colpito al volto un esaminatore, che è subito caduto a terra. Poi padre e figlio hanno tentato di percuotere con dei caschi la vittima ed il collega che nel frattempo si era avvicinato.

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, che hanno immediatamente riportato la calma e ricostruito l'accaduto. A darne notizia è la Ugl catanese. Si è reso necessario l'intervento del personale del 118 per l’assistenza sanitaria ai due operatori aggrediti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocciano il figlio all'esame della patente: padre picchia con il casco gli esaminatori

Today è in caricamento