Venerdì, 18 Giugno 2021
Città Salerno

Capaccio, difende un cane dalle bastonate: bagnina aggredita

Michela Grandino, bagnina di un lido in località Licinella, è stata colpita con un pugno all'occhio Michela Grandino: era intervenuta per difendere un cagnolino sulla spiaggia

Foto Facebook

CAPACCIO (SALERNO) - Ha udito dei guaiti e, correndo a vedere di cosa si trattasse, ha notato dei ragazzi sulla spiaggia che bastonavano per divertimento un piccolo cagnolino. Così, Michela Grandino, bagnina di un lido di Capaccio in località Licinella, non ci ha pensato due volte ed è intervenuta per difendere l'amico di zampa, ma, per tutta risposta, ha ricevuto un pugno nell'occhio da uno dei due.

LA CRONACA DI SALERNO TODAY - A soccorrerla, alcuni bagnanti che hanno assistito basiti alla scena. Della vicenda, si stanno ora interessando le forze dell'ordine, per risalire all'identità degli aggressori che avrebbero poi anche minacciato la ragazza, rimproverandola per essere intervenuta ed aver interrotto il loro crudele "gioco". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaccio, difende un cane dalle bastonate: bagnina aggredita

Today è in caricamento