rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Città Napoli

Bambina aggredita da un rottweiler: è grave

La piccola deve ancora compiere tre anni. Ha riportato ferite all'addome. Quando è arrivata in ospedale era in arresto cardiaco, i medici l'hanno rianimata e stabilizzata per poi disporre il trasferimento in un'altra struttura

Una bambina che deve ancora compiere tre anni è stata aggredita da un cane rottweiler e adesso è ricoverata in ospedale in gravi condizioni. La bimba si trova al Santobono di Napoli, dove è arrivata d'urgenza. Secondo quanto ricostruito, la piccola è stata azzannata dall'animale a Torre del Greco nei pressi di via Montedoro. Immediatamente portata all'ospedale Maresca, i sanitari hanno disposto il trasferimento a Napoli. 

Ha riportato ferite all'addome e al torace. Nel momento in cui è arrivata all'ospedale corallina era in arresto cardiaco. I medici sono riusciti a rianimarla e a stabilizzarla. Dopo la corsa verso Napoli. La prognosi resta riservata e la piccola lotta tra la vita e la morte. Sui fatti indagano gli agenti del commissariato di Torre del Greco. A loro toccherà stabilire l'esatta dinamica dell'aggressione. Non è chiaro se la piccola fosse in casa di un parente quando è stata aggredita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina aggredita da un rottweiler: è grave

Today è in caricamento