Domenica, 28 Febbraio 2021
Brindisi

La bimba che tenta di impiccarsi a scuola e viene salvata dai compagni: folle gioco?

Si potrebbe trattare del cosiddetto "hanging challenge”, una insensata sfida di coraggio. La piccola sta bene. Rimane da capire perché abbia compiuto quel gesto

I contorni della vicenda sono tutti ancora da definire. I fatti sarebbero accaduti in un paese al confine tra le province di Lecce e Brindisi. Una bambina avrebbe rischiato di perdere la vita a scuola, impiccata. Come racconta BrindisiReport, si potrebbe trattare del cosiddetto "hanging challenge”, una insensata sfida di coraggio. 

Brindisi: un altro caso di hanging challenge? Indagini in corso

I fatti risalgono a venerdì mattina. L’alunna, ch frequenta la scuola primaria, ha chiesto il permesso a una maestra, ed è andata in bagno. Qui sarebbe salita su una sedia e avrebbe tentato di soffocarsi, stringendosi un cappio intorno al collo. Fortunatamente la vicenda non ha avuto un drammatico epilogo grazie all’allarme lanciato da alcuni compagni di classe e al tempestivo intervento di maestre e personale scolastico.

La piccola sta bene. Rimane da capire perché abbia compiuto quel gesto. La Procura dei minori di Lecce, competente per giurisdizione anche in provincia di Brindisi, ha aperto un’indagine. La stessa bambina avrebbe riferito alle autorità competenti di aver tentato di emulare recenti fatti di cronaca. Informati della vicenda anche i servizi sociali del Comune in cui risiede la studentessa.

Le challenge sono sfide che partono nella rete, soprattutto su TikTok, il nuovo social che impazza tra i più piccoli e non solo, competizioni che possono riguardare qualsiasi cosa.

La bimba morta dopo una sfida su Tik Tok: si indaga per istigazione al suicidio 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La bimba che tenta di impiccarsi a scuola e viene salvata dai compagni: folle gioco?

Today è in caricamento