Giovedì, 4 Marzo 2021
Roma

Trovata con uno spago stretto intorno al collo: bimba di 3 anni è in coma in ospedale

A dare l'allarme è stata la mamma, che ha chiamato il 118 quando ha trovato la piccola riversa in terra e cianotica. Ora lotta tra la vita e la morte

Una bambina di tre anni è ricoverata in coma in ospedale a Roma dopo essere stata ritrovata dalla mamma riversa a terra con uno spago stretto intorno al collo. La donna ha chiamato subito i soccorsi del 118 : "Correte, mia figlia sta soffocando, sta morendo". Portata in ospedale, la bambina lotta fra la vita e la morte. 

Tutto è successo in un'abitazione di piazza Armania, nel quartiere San Giovanni. La madre, una donna egiziana, ha trovato la piccola cianotica e in gravi condizioni e ha chiamato il 118. La bambina è stata prima portata al pronto soccorso del vicino ospedale San Giovanni Addolorata e poi, viste le gravi difficoltà respiratorie, è stata trasferita d'urgenza all'ospedale pediatrico Bambin Gesù, dove si trova ora in coma. 

I genitori della bambina, come ricostruisce Mauro Cifelli su RomaToday, non sono stati in grado di spiegare i fatti.  Sul poste, oltre alla polizia scientifica, anche gli uomini della Squadra Mobile, che indagano per ricostruire l'accaduto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata con uno spago stretto intorno al collo: bimba di 3 anni è in coma in ospedale

Today è in caricamento