rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Città Campobasso

Bimba ricoverata per un mal di pancia muore in ospedale: si indaga per omicidio

La piccola, meno di tre mesi, era arrivata al Cardarelli di Campobasso in condizioni non gravi

CAMPOBASSO - La procura di Campobasso e i carabinieri indagano sulla morte di una neonata avvenuta all'ospedale "Cardarelli" del capoluogo molisano venerdì scorso. 

La piccola, meno di tre mesi di vita, era arrivata al pronto soccorso al mattino per alcune coliche, ma non appariva in gravi condizioni. I genitori avevano deciso di portarla in ospedale preoccupati per il perdurare del mal di pancia. 

A poche ore dal ricovero, il decesso. Si cerca ora di capire la causa della tragedia. I carabinieri hanno già raccolto testimonianze sia tra i familiari della bambina sia tra i sanitari del Cardarelli; l'avvocato dei genitori ha chiesto intanto che sia effettuata l'autopsia.

La Procura, con il sostituto Rossana Venditti, ha nominato un consulente. Per ora il fascicolo, che ha come ipotesi di reato l'omicidio colposo, è contro ignoti. 

L'avvocato dei genitori ha già ricostruito minuziosamente l'accaduto. Tra lunedì e martedì scorsi la piccola comincia ad avere delle coliche. Dopo aver somministrato alla bimba alcuni medicinali indicati dal pediatra, ma senza alcun effetto, i genitori venerdì decidono di andare in ospedale. 

Il ricovero avviene prima in Pediatria poi in Neonatologia, vengono effettuate analisi al termine delle quali i medici decidono per ulteriori accertamenti. Poi, nel pomeriggio, il decesso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba ricoverata per un mal di pancia muore in ospedale: si indaga per omicidio

Today è in caricamento