Lunedì, 18 Gennaio 2021
Parma

La bambina lasciata sola che piange al freddo in strada e cerca la sua mamma

L'allarme lanciato da un passante a Parma. Un uomo è stato denunciato per abbandono di minore

Foto di repertorio Pixabay

Piangeva, era sola e al freddo in strada. Ieri, nel quartiere San Leonardo di Parma, una bambina di tre anni è stata trovata così da un passante che, accortosi della piccola e non riuscendo a capire da dove fosse arrivata, ha deciso di portarla al riparo nella propria casa, facendola giocare con la figlia e contattando subito il 113. La bambina, portata la stessa mattina a Parma da Fidenza dalla madre, di nazionalità nigeriana, era stata affidata al compagno, mentre la donna si era recata ad assistere a una funzione religiosa. Secondo la ricostruzione dei poliziotti, l'uomo si è allontanato per effettuare alcuni acquisti di generi alimentari, lasciando la bimba sola.

La bambina lasciata sola a casa e salvata dalla polizia a Parma

La piccola è riuscita ad uscire di casa andando in strada e si è messa alla ricerca della madre. Fortunatamente la vicenda ha avuto un lieto fine. Gli agenti sono subito intervenuti e, insieme al passante, si sono messi alla ricerca dei genitori, rintracciando poco distante il compagno della madre. La bambina, in ottimo stato di salute, le è stata riaffidata. Per l'uomo, invece, reo di aver lasciato sola e in una situazione di pericolo una bambina di tre anni, è scattata una denuncia per abbandono di minore.

Alla madre, infine, spostatasi a Parma dal comune di Fidenza, è stata elevata una sanzione amministrativa per violazione delle restrizioni di mobilità per il coronavirus dettate dal Dpcm, visto che l'Emilia Romagna si trova in zona arancione e sono vietati gli spostamenti da un comune all'altro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La bambina lasciata sola che piange al freddo in strada e cerca la sua mamma

Today è in caricamento