Martedì, 2 Marzo 2021
CRONACA / Pisa

Vicopisano, neonato morto in culla vicino al fratellino

Il corpo del piccolo, di soli 5 mesi, è stato ritrovato dalla madre mercoledì poco dopo le 16. La morte risalirebbe ad alcune ore prima. Inutili tutti i tentativi di soccorso. La Procura di Pisa ha aperto un'inchiesta e disposto l'autopsia

VICOPISANO (PISA) - Un bambino di 5 mesi è stato ritrovato senza vita dalla madre: il suo corpo nella culla, accanto al gemello. L'episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri, intorno alle 16.30. Immediata la richiesta di aiuto da parte della madre che ha allertato i vicini di casa e il 118: ma quando i soccorsi sono arrivati sul posto per il bimbo non c'era però più niente da fare.

IL DRAMMA - Secondo i medici la morte risalirebbe ad alcune ore prima della chiamata. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che il bambino sia morto nel sonno, forse per cause naturali anche se è difficile stabilire con certezza le cause del decesso e l'ora esatta in cui il cuore del bambino si è fermato.

L'INCHIESTA - Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di San Giovanni alla Vena e il sostituto procuratore Paola Rizzo, magistrato di turno in Procura, che ha immediatamente effettuato un sopralluogo nell'abitazione insieme al medico legale, per poi disporre il trasferimento della piccola salma all'istituto di medicina legale di Pisa dove verrà eseguita l'autopsia. Sulla tragedia è stata aperta un'inchiesta. (da Pisa Today)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicopisano, neonato morto in culla vicino al fratellino

Today è in caricamento