Martedì, 3 Agosto 2021
Città Milano

Abbandona il figlio piccolo in metropolitana, si pente e torna a riprenderlo

La donna lo ha lasciato sulla banchina della fermata Repubblica della linea gialla della metro di Milano. Il piccolo è stato notato da un maresciallo della guardia di finanza, che ha subito dato l'allarme

Un bambino senegalese di tre anni è stato abbandonato questa mattina nella stazione della metropolitana Repubblica a Milano.

Secondo le prime informazioni fornite da Atm, il piccolo era con la madre. La donna poi lo avrebbe lasciato su un seggiolino in banchina, prima di salire su un treno della linea gialla e allontanarsi.

Il bimbo è stato trovato da un maresciallo della guardia di finanza, che ha subito avvertito gli agenti della stagione Atm, i quali hanno dato poi l'allarme alle forze dell'ordine. 

Presa dal rimorso, la madre è tornata indietro dopo circa mezz'ora e ha trovato il figlio con carabinieri, medici e agenti della Polmetro.

Il bambino è stato portato alla clinica De Marchi in codice verde e le sue condizioni non destano preoccupazione. La madre è stata ascoltata dagli agenti e dovrà fornire spiegazioni sul suo comportamento.

La notizia su MilanoToday
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona il figlio piccolo in metropolitana, si pente e torna a riprenderlo

Today è in caricamento