rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Città Palermo

Bambino di 13 mesi in overdose da cannabis: portato in ospedale, ha il cranio fratturato

Sono in corso indagini e perquisizioni in casa dei genitori del piccolo. I sanitari hanno contattato la procura per i minorenni

Un bimbo di tredici mesi è stato soccorso all'ospedale dei Bambini di Palermo dopo che aveva ingerito della cannabis. Lo riporta il sito dell'Ansa. I medici in servizio al pronto soccorso, nel corso degli accertamenti, hanno riscontrato una frattura cranica. Al bambino è stata effettuata anche una Tac.

"I sanitari - si legge - hanno contattato le forze dell'ordine e la procura per i minorenni. Sono in corso indagini e perquisizioni in casa dei genitori del piccolo. Come accade sempre in questi casi il bambino è stato affidato al direttore sanitario dell'ospedale". Dall'inizio dell'anno è il 18esimo caso di bimbi arrivati al pronto soccorso con un overdose da droga.

Tutte le notizie su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di 13 mesi in overdose da cannabis: portato in ospedale, ha il cranio fratturato

Today è in caricamento