rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Città Napoli

Bimbo di un anno ingerisce pezzo di hashish: ricoverato in prognosi riservata

La Polizia di Stato commissariato di Torre del Greco ha denunciato per lesioni colpose lo zio del bimbo, che aveva lasciato la droga incustodita

Bimbo di un anno ingerisce hashish: è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Santobono di Napoli.

Sfiorata la tragedia. La Polizia di Stato commissariato di Torre del Greco ha denunciato per lesioni colpose lo zio del bimbo, pregiudicato per reati connessi alla droga come il padre del piccolo.

Secondo quanto emerso dalle indagini, infatti, la sostanza stupefacente, risultata di proprietà dello zio, era stata lasciata incustodita nell'abitazione dove il bambino vive insieme alla famiglia.

Il piccolo l'ha trovata e l'ha ingerita, pensando che si trattasse di un dolcetto

Aggiornamenti su NapoliToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di un anno ingerisce pezzo di hashish: ricoverato in prognosi riservata

Today è in caricamento