rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Città Ragusa

Raccoglie un petardo, bambino di 10 anni perde una mano

Inutile la corsa in ospedale. Lo scoppio ha danneggiato l'arto in modo troppo grave. Indaga la polizia

Un gioco finito in tragedia. Un bambino di 10 anni ha subito l'amputazione della mano destra per lo scoppio di un petardo. Succede in provincia di Ragusa. Secondo una prima ricostruzione era con un amichetto quando ha preso in mano il petardo, forse raccogliendolo da terra. Poi l'esplosione e l'arto ridotto in brandelli.

Soccorso, è stato portato in ospedale e poi è trasferito al Cannizzaro di Catania, dove si trova ricoverato al reparto di Chirurgia plastica. Dopo l'ingresso al Trauma Center, è stato portato in sala operatoria per un intervento a seguito dell'amputazione della mano destra. Adesso il bambino è ricoverato nel reparto di Chirurgia Plastica, dove proseguirà la degenza di alcuni giorni con il trattamento antibiotico di routine contro il rischio di infezioni. La polizia indaga su quanto accaduto.

Tutte le notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccoglie un petardo, bambino di 10 anni perde una mano

Today è in caricamento