rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Città Palermo

Bambino tocca il crocifisso e torna a camminare: si grida al miracolo

Il caso di un bambino di tre anni con "diplegia alla gamba destra". La notizia è stata data dal parroco durante la messa

PALERMO - Non si parla d'altro a Monreale, in provincia di Palermo. Come accade in casi simili, meglio andarci piano, ma la notizia ha del sensazionale.

La notizia è questa: un bambino di tre anni, Andrea è il suo nome, fino a pochi giorni fa non era mai riuscito a camminare da solo. Stavolta ce l'ha fatta, ma soltanto dopo che la mamma gli ha strofinato sui piedini del cotone che era stato precedentemente passato sulle ginocchia del Santissimo Crocifisso di Monreale. E da queste parti sono in molti a gridare al miracolo.

Il bambino vive in provincia di Messina, ed è gravemente malato: "diplegia alla gamba destra", dall'età di nove mesi. I terapisti sono spiazzati.

Un prete, don Giuseppe Salamone, rettore del Santuario della Collegiata, dove risiede il simulacro del crocifisso, ha diffuso la notizia ai fedeli durante la messa. (da PalermoToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino tocca il crocifisso e torna a camminare: si grida al miracolo

Today è in caricamento