rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Città Avellino

Bimbo muore durante il parto: il padre prende a pugni il ginecologo

Il dramma ad Atripalda, in provincia di Avellino. È stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine per calmare l'uomo

AVELLINO - Scene drammatiche nella sala parto dell'ospedale di Atripalda, in provincia di Avellino, dove un bimbo è morto subito dopo il parto, perché il cordone ombelicale gli si è stretto intorno al collo e lo ha strangolato.

Il padre del piccolo, in preda alla disperazione, ha atteso che il ginecologo uscisse dalla sala parto e lo ha aggredito, sferrandogli un violento pugno in faccia.

Il genitore ha poi sporto denuncia, per la possibile negligenza da parte del personale medico.

È stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine per calmare l'uomo e riportare alla normalità la situazione.

I genitori del piccolo sono sicuri di aver sentito il primo vagito di loro figlio, ma il medico dice che la cosa è impossibile, in quanto il bambino era già morto durante il parto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo muore durante il parto: il padre prende a pugni il ginecologo

Today è in caricamento