Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cremona

Bimbo di 10 anni trovato morto in una cascina: "Addio piccolo guerriero"

La tragedia venerdì a Castelleone, oggi i funerali. Il cordoglio della squadra di calcio in cui stava muovendo i primi passi

Oggi nella chiesa parrocchiale di Montodine l'ultimo saluto a L.M., il bambino di 10 anni ritrovato morto in cascina a Castelleone, in provincia di Cremona.

La tragedia venerdì mattina. Sul posto erano intervenuti subito i sanitari del 118 e i carabinieri, ma per il piccolo non c'è stato niente da fare e il medico non ha potuto fare altro che dichiararne il decesso. Per il momento sul cadavere del piccolo non sono stati trovati segni di violenza e pare escluso il coinvolgimento di altre persone.

Il bambino, scrive MilanoToday, giocava nei pulcini dello storico club Fanfulla, a Lodi. La società ha diffuso una nota di cordoglio dopo la notizia della morte del piccolo, "piccolo guerriero facente parte del gruppo 2011". "In un momento così triste - il messaggio del club - tutta la società Asd Fanfulla, a partire dal presidente Luigi Barbati, si stringe nel dolore di papà Andrea, mamma Daria e dei fratelli Michele, Gabriele, Vittoria e Marianna". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 10 anni trovato morto in una cascina: "Addio piccolo guerriero"

Today è in caricamento