Bambino di 3 anni si sente male in strada e muore

Inutile la disperata corsa in ospedale, non c'è stato nulla da fare

Foto repertorio Ansa

Un dramma immane. A Sampierdarena (Genova), un bambino di tre anni d'età si è sentito male in strada ed è morto all’ospedale pediatrico. La tragedia lunedì pomeriggio. Il piccolo si sarebbe sentito male mentre era con la madre, che stava accompagnando a scuola il figlio più grande. Vani tutti i soccorsi e l'immediata la corsa al Gaslini. Le condizioni del piccolo sono apparse subito gravissime: i medici non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sampierdarena (Genova), bambino di 3 anni si sente male in strada e muore

Nei giorni scorsi il bambino aveva avuto febbre alta, ma al momento è stata esclusa l’ipotesi che a ucciderlo sia stata una meningite. Il pubblico ministero di turno ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti in modo da poter richiedere tutti gli accertamenti e individuare le cause della morte. Tra le ipotesi dei medici anche una una malformazione congenita, ma non vi sono certezze.

Dolori alla pancia, bimbo di 2 anni muore dopo essere stato dimesso dall'ospedale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Il cambiamento di Gianni Sperti: “Superare il pregiudizio è stata la vittoria più grande”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento