Bimbo investito e ucciso da una moto mentre era in bicicletta con il padre

Inutili i soccorsi per il piccolo, morto poco dopo l'arrivo in ospedale. Sulla dinamica dell'incidente indaga la polizia stradale

Foto di repertorio Ansa

Un bambino di sette anni è morto dopo essere stato investito da una moto in corso Trieste, a Novara. Il piccolo stava pedalando insieme al padre ieri sera in corso Trieste quando sarebbe sfuggito al controllo del genitore finendo in strada, dove è stato travolto dalla moto. Sull'esatta dinamica dell'incidente indaga la polizia stradale.

L'impatto è stato violento e il bambino è stato sbalzato per diversi metri, per poi ricadere sull'asfalto.

Novara, bambino in bici travolto e ucciso da una moto

Immediati i soccorsi, chiamati dagli avventori di un bar poco distante che hanno assistito alla scena. Il personale del 118 ha lavorato per rianimare il bambino, che però è morto poco dopo l'arrivo in ospedale.

Il piccolo abitava insieme alla famiglia – i genitori e una sorella più piccola – poco lontano dal luogo dell'incidente, in via Gherzi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Coronavirus, perché i contagi restano stabili: "Il paradosso del plateau"

  • Coronavirus, Renga: "Nella mia Brescia una tragedia, i nonni non ci sono più"

  • Amedeo Minghi ricoverato: "Avervi accanto è importante" (VIDEO)

Torna su
Today è in caricamento