rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Città Roma

Bimbo precipita dal 5° piano e muore: caduto perché voleva vedere un pupazzo di Babbo Natale

Il dramma in via Padre Romualdo Formato, nel quartiere Spinaceto di Roma

Un bambino di cinque anni è morto ieri dopo essere precipitato dal quinto piano di uno stabile in via Padre Romualdo Formato, nel quartiere Spinaceto a Roma. Ad accorgersi del dramma avvenuto tra i palazzi Ater del quartiere è stato un vicino di casa. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati vogliono vederci chiaro e la Procura di Roma ha aperto un fascicolo sul caso.

Secondo quanto riporta RomaToday, per gli investigatori dell'Arma, sul posto insieme con i colleghi della compagnia di Pomezia, per ora si tratta di un incidente. Ma non viene esclusa alcuna ipotesi.

Sono bastati pochi attimi. Il piccolo era in casa con il padre. La mamma era uscita per andare a prendere l'altra figlia a scuola. Secondo una prima ricostruzione degli investigatori sembra che il bambino stesse giocando in salotto quando, attratto da un pupazzo di Babbo Natale dall'altra parte della finestra, si è arrampicato prima su un mobile e poi su un termosifone. Quindi ha raggiunto la maniglia della vetrata. Poi la tragedia. A dare l'allarme al numero unico di emergenza un vicino che ha visto il bimbo per terra, esanime sull'asfalto, e ha contattato il 112. Il padre era in un'altra stanza, almeno secondo i racconti del genitore ascoltato ieri, sotto choc, dai Carabinieri. Le indagini, coordinate dalla Procura di Roma che, da prassi, ha aperto un fascicolo sull'accaduto, dovranno determinare se iscrivere o meno il padre nel registro degli indagati. Il pm di Margherita ha disposto l'autopsia per oggi, presso l'ospedale di Tor Vergata.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo precipita dal 5° piano e muore: caduto perché voleva vedere un pupazzo di Babbo Natale

Today è in caricamento