Giovedì, 28 Ottobre 2021
Piacenza

Il comune con le barriere di cemento per non far entrare persone dalle zone rosse

Succede a Ottone, in provincia di Piacenza. Il sindaco Beccia: "Vogliamo difendere i nostri cittadini e il territorio"

Il Comune di Ottone, sull'Appennino Piacentino, ha installato barriere di cemento su alcune strade per chiudere gli accessi dalle "zone rosse". Il paese, che si trova in Val Trebbia, confina con la provincia di  Alessandria, in Piemonte, e dalla Lombardia, che non è contigua ma comunque vicinissima, arrivano ogni anno molte persone che posseggono le seconde case. È rimasta "aperta" un'unica strada di accesso al Comune, sorvegliata da videocamere.

Barriere di cemento a Ottone per vietare gli accessi

"Era già successo a marzo, ho deciso di ripristinare la chiusura per meglio controllare il territorio ed evitare accessi non corretti da persone che provengono da zone rosse o zone arancioni e in più per migliorare la sicurezza del comune". Il sindaco di Ottone Federico Beccia motiva così la decisione di riposizionare i blocchi di cemento ai due accessi alternativi del capoluogo dell’Alta Valtrebbia, lasciando accessibile soltanto la strada principale.

barriere cemento ottone piacenza2-2

"Chi accede dalla strada centrale del paese – aggiunge il primo cittadino - è costretto a passare sotto alle telecamere, in entrata e uscita dal paese. Abbiamo così un maggior controllo del territorio. Nei giorni scorsi sono stati rubati alcuni crocifissi sulla strada di Barchi. Non c’è niente di particolarmente drastico: vogliamo difendere i nostri cittadini e il nostro territorio, così come avevamo fatto durante il lockdown della scorsa primavera".

La Liguria è zona gialla come l'Emilia-Romagna, ma non sono così distanti da questa zona di confine la Lombardia e il Piemonte (zone rosse). "La chiusura dei due ingressi – aggiunge il vicesindaco di Ottone Maria Lucia Girometta - è senza dubbio un buon deterrente per chi non ha titolo a entrare nel paese, viste le misure anti-Covid in atto. Inoltre sull'unica entrata sono posizionate le telecamere. Salvaguardare la salute degli ottonesi è la priorità dell'Amministrazione Comunale e proprio per questo ogni sacrificio deve essere ben accettato da tutti, in un momento di grande criticità".

la mappa delle regioni rosse gialle arancioni-2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune con le barriere di cemento per non far entrare persone dalle zone rosse

Today è in caricamento