Giovedì, 17 Giugno 2021
Aggressioni / Rimini

Rimini, accoltellato all'uscita della discoteca: è in gravi condizioni

L'aggressione, nella notte tra lunedì e martedì, è avvenuta in spiaggia all'uscita di un noto locale di Bellaria. Catturato dai carabinieri l'accoltellatore: è un coetaneo

BELLARIA (RIMINI) - E' ricoverato in condizioni disperate un ventenne accoltellato nella notte tra lunedì e martedì. L'aggressione si è consumata verso le 3 sulla spiaggia del Beky Bay quando, per cause ancora in corso di accertamento, il ragazzo ha iniziato a litigare animatamente con un coetaneo albanese in Italia senza fissa dimora. 

IL COLTELLO - Nel corso della discussione, l'albanese ha estratto un coltello con una lama da 16 centimetri e l'ha piantato nella schiena del giovane, che è crollato sulla sabbia in un lago di sangue. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi, che hanno trasportato il giovane all'Infermi di Rimini. 

L'ARRESTO - Nel parapiglia che è seguito all'arrivo dei carabinieri, il giovane albanese è stato arrestato e portato in caserma: ora rischia un'accusa di tentato omicidio. 

Tutti gli aggiornamenti su Rimini Today

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini, accoltellato all'uscita della discoteca: è in gravi condizioni

Today è in caricamento