rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Città Vicenza

Bestemmia al controllo dei carabinieri: 100 euro di multa

E' successo in provincia di Vicenza: fermato e multato per ubriachezza molesta, riceve una seconda sanzione per aver bestemmiato

VICENZA - Il turpiloquio è costato caro a un immigrato albanese di 37 anni che, fermato dai carabinieri per un controllo, è stato sanzionato per aver bestemmiato.

E' avvenuto ieri pomeriggio a Barbarano Vicentino, nella piazza del paese. L'uomo, in compagnia di un amico e su di giri per qualche bicchiere di troppo, è stato denunciato per aver rifiutato di mostrare i documenti e multato dagli agenti per ubriachezza molesta. Cento euro di sanzione.

Ma non è finita qui. Il 37enne, evidentemente infastidito, ha cominciato a inveire contro i carabinieri bestemmiando più volte. Ecco quindi la seconda multa: altri cento euro.

Il nostro codice penale punisce con una sanzione da 51 a 300 euro chi ricorre ad "invettive o parole oltraggiose contro la divinità o i simboli o le persone venerati nella religione dello Stato". (da VicenzaToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bestemmia al controllo dei carabinieri: 100 euro di multa

Today è in caricamento