Martedì, 27 Luglio 2021
Città Rimini

Beve un caffè al bar e inizia a sanguinare dalla bocca: nella tazzina c'erano pezzi di vetro

Vittima un giovane di 26 anni che è stato subito trasportato in ospedale per i controlli

Stava bevendo tranquillamente un caffé al bar, quando all'improvviso ha iniziato a sanguinare e si è accorto di avere in bocca dei pezzi di vetro. E' successo a un ragazzo di 26 anni, trasportato al pronto soccorso di Rimini dove è stato medicato. 

I medici che lo hanno visitato lo hanno prima sottoposto a una radiografia e a una ecografia cardiaca per scongiurare la presenza di altri frammenti vitrei nell'organismo, poi hanno riscontrato una lesione verticale alla tonsilla combatibile con l'ingestione di vetro.

Il ragazzo è stato dimesso con una prognosi di pochi giorni. RiminiToday riferisce che al momento il 26enne non avrebbe sporto denuncia contro l'esercizio commerciale, sul quale potrebbero scattare controlli d'ufficio. 

La notizia su RiminiToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve un caffè al bar e inizia a sanguinare dalla bocca: nella tazzina c'erano pezzi di vetro

Today è in caricamento