rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Città Napoli

Bimba di 6 anni rischia di annegare nella piscina termale: è grave

La piccola è stata salvata da un assistente bagnante. È ricoverata in prognosi riservata

Una bambina di sei anni ha rischiato di annegare in uno stabilimento termale. Ora è in prognosi riservata all'ospedale Santobono di Napoli. È successo nel pomeriggio del 27 aprile, quando i carabinieri della stazione di Casamicciola Terme nell'isola d'Ischia sono intervenuti all'interno di un parco termale dove, per cause ancora in corso di accertamento, una bimba in compagnia di sua mamma ha rischiato di annegare in una piscina termale. La piccola è stata salvata da un assistente bagnante e da personale medico della struttura.

La bambina è stata trasferita prima nell’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno e successivamente in idroambulanza nell'ospedale Santobono di Napoli. Al momento non sembra essere in pericolo di vita ma la prognosi è riservata. I carabinieri coordinati dalla procura di Napoli sono impegnati nel ricostruire l’intera vicenda sentendo le persone informate sui fatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba di 6 anni rischia di annegare nella piscina termale: è grave

Today è in caricamento