Una bimba di tre mesi è morta a Città Sant'Angelo 

I genitori erano in casa e, quando si sono resi conto delle sue difficoltà di respirazione, hanno allertato i soccorsi. A provocare il decesso della piccola sarebbe stato un soffocamento dovuto a un rigurgito

Tragedia a Città Sant'Angelo nel pomeriggio di lunedì 1° giugno dove una bimba di soli 3 mesi e mezzo è morta. A provocare il decesso della piccola sarebbe stato un soffocamento dovuto a un rigurgito.

I genitori erano in casa e, quando si sono resi conto delle sue difficoltà di respirazione, hanno allertato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che escludono una morte dovuta a violenza. Tuttavia al momento sono ancora in corso accertamenti su quanto accaduto. Sul corpo della neonata è stata disposta l'autopsia.

Secondo le prime informazioni, la bambina aveva bevuto intorno alle ore 16,30 poi l'episodio purtroppo fatale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rigurgito è un fenomeno che coinvolge frequentemente i neonati durante la digestione. Per questo viene consigliato di mantenere i bimbi in posizione eretta per qualche minuto dopo la poppata per fargli fare il ruttino. Inoltre, quando viene messo nella culla, è bene sistemarlo supino (cioè sulla schiena) affinché il piccolo possa girare la testa da un lato e far uscire il liquido.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Stato di emergenza Covid, si va verso la proroga: ecco le conseguenze

  • Scende dall'aereo, è positivo al coronavirus: ora si cerca chi ha viaggiato con lui

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento