rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Città Lecce

In ospedale con la febbre alta: muore bimba di due anni e mezzo

I medici non hanno potuto fare nulla. In lutto la comunità di Sannicola, in Salento

Una bimba di appena due anni e mezzo di Sannicola, piccolo comune del Salento, è morta dopo essere stata portata in ospedale con la febbre alta. A ricostruire la vicenda è LeccePrima.  L'incubo per i suoi genitori e per i suoi due fratellini è cominciato nel giorno di Santo Stefano, quando la piccola è stata accompagnata presso l'ospedale "Sacro Cuore di Gesù" di Gallipoli coi sintomi di un virus influenzale. I sanitari, notando una certa gravità, hanno subito disposto il trasferimento presso il "Vito Fazzi" di Lecce. Qui i medici hanno sottoposto la bambina all'esame della Tac, constatando e confermando come il quadro clinico fosse davvero preoccupante.

Le speranze nei giorni seguenti sono state quelle di un miglioramento dei valori, per poi trasferire la bambina in elicottero al "Gemelli" di Roma. Ma quel tempo non c'è stato: la piccola se ne è andata via prima, lasciando il personale ospedaliero e la sua giovane famiglia piegata dal dolore. La morte sarebbe dovuta ad alcune complicanze del virus influenzale. I medici non hanno potuto fare nulla. L'amministrazione comunale di Sannicola, in segno di vicinanza a una famiglia molto conosciuta e stimata in paese, ha spento le luminarie di Natale e gli eventi sono stati annullati. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In ospedale con la febbre alta: muore bimba di due anni e mezzo

Today è in caricamento