Lunedì, 8 Marzo 2021
Sondrio

I bimbi eroi che salvano la madre ed evitano una strage

Succede in un paese vicino Sondrio: la madre aveva aperto il gas per uccidersi, ma loro sono riusciti a chiamare i vicini e a impedire una morte atroce

Succede ad Ardenno, un paese di tremila abitanti alle porte di Sondrio. È la fine di ottobre: dopo l'ora di pranzo una donna di 46 anni con piccoli precedenti aveva intenzione di togliersi la vita con i due figli ma è stata salvata proprio dai suoi bambini, un maschietto di 6 anni e una femmina di due anni più grande. 

I bimbi eroi che salvano la madre ed evitano una strage

L'episodio risale alla fine di ottobre, ma è stato reso pubblico soltanto oggi dal Comando provinciale dell'Arma di Sondrio, una volta eseguita l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale del capoluogo valtellinese a carico della donna, accusata di tentato duplice omicidio e strage. Mentre i figli dormivano nella loro cameretta per il risposino quotidiano, la donna va in cucina, sbarra le finestre e taglia il tubo del gas. Ma i due bambini si svegliano a causa dei rumori, vedono la madre a terra e tentano di rianimarla, poi sentono lo strano odore nell'aria e si coprono il volto per non respirare il gas. Scendono le scale e avvisano un vicino che entra nella casa, stacca il gas, spegne l'interruttore della corrente. E per fortuna nulla esplode. 

La 46enne è stata portata in salvo dai figli con l'aiuto del vicino, prima ancora dell'arrivo dei soccorritori. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, le ambulanze e i carabinieri di Ardenno che, a poca distanza, hanno fermato la donna, che stava cercando di allontanarsi. La 46enne, che faceva qualche lavoro saltuario in paese e non era mai stata seguita per disturbi mentali, inizialmente era stata accompagnata in ospedale, come i figlioletti subito dimessi. Ora si trova in una struttura in Valtellina, dalla quale non può allontanarsi su ordine del giudice. Per ora non andrà in carcere: ha bisogno di cure, e si trova in un luogo protetto da dove non può allontanarsi. "Sono stati davvero coraggiosi", dice al Corriere della Sera la sindaca di Ardenno, Laura Bonat. "Quando torneranno a casa? Li vedevamo spesso in bicicletta scorrazzare sul prato, ci mancano le loro risate", chiedono i vicini. Ma al momento nessuno lo sa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bimbi eroi che salvano la madre ed evitano una strage

Today è in caricamento