rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Città Parma

Bimbo di 2 anni azzannato all'improvviso dal cane di famiglia

Un bimbo di 2 anni è stato azzannato da un cane della famiglia in via Po a Parma: il piccolo è ora ricoverato in gravi condizioni di salute all'Ospedale Maggiore

Le sue condizioni sono serie, in un primo momento si era temuto il peggio per le ingenti perdite di sangue ma la situazione nell’arco della notte sarebbe migliorata. Un bimbo di 2 anni è stato azzannato da un cane della famiglia in via Po a Parma: il piccolo è ora ricoverato in gravi condizioni di salute all'Ospedale Maggiore della città ducale. Erano da poco passate le ore 22 quando l'animale ha attaccato il bambino: si tratta del cane di famiglia che si trovava insieme ai genitori ed al bambino durante la consueta passeggiata. I dettagli di quei drammatici secondi non sono ancora chiari, ma il cane ha attaccato all'improvviso e azzannato il piccolo in faccia.

Immediati i soccorsi, sul posto sono arrivate, in pochi istanti, l'ambulanza e l'automedica della Croce Rossa di Parma. I carabinieri di Parma si sono recati nel luogo in cui è avvenuto l'incidente per effettuare un sopralluogo ed ascoltare i genitori, sconvolti per l'accaduto. Il bambino è attualmente ricoverato all'interno del reparto maxillo-facciale dell'Ospedale Maggiore di Parma in gravi condizioni di salute. La prognosi è di circa un mese. Il cane, secondo le prime testimonianze raccolte, non avrebbe avuto in passato alcun atteggiamento aggressivo.

Mamma le lascia in culla, gemelline di 26 giorni sbranate dal cane di famiglia: "Era geloso"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 2 anni azzannato all'improvviso dal cane di famiglia

Today è in caricamento