Mercoledì, 12 Maggio 2021
Napoli

Bimbo di quattro anni cade dal quarto piano: salvato dai fili per la biancheria

È accaduto oggi pomeriggio a Casalnuovo, in provincia di Napoli. Il piccolo si sarebbe sporto per riprendere un giocattolo che era caduto in strada

Foto di repertorio Ansa

Un bambino di soli quattro anni è precipitato dal quarto piano di un palazzo, sopravvivendo al volo. È successo nel pomeriggio di oggi, venerdì 19 marzo, a Casalnuovo, in provincia di Napoli. Il bimbo è vivo e un'ambulanza lo ha trasportato all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli, scortata da una pattuglia dei Carabinieri. 

Secondo una prima ricostruzione, il piccolo si sarebbe sporto per prendere un giocattolo che era appena caduto dal balcone ma ha perso l'equilibrio ed è caduto. Giuseppe, il bimbo di 4 anni precipitato dal balcone della sua casa al quarto piano di un palazzo, ha riportato diverse fratture ma non è in pericolo di vita. La caduta del bimbo sarebbe stata attutita dai fili per stendere la biancheria e questo probabilmente ha salvato la vita del piccolo.

Il fatto è avvenuto in pochissimi secondi, mentre la madre, 39 anni, era impegnata con l'altro figlio più piccolo. Giuseppe è ora ricoverato all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli, dove è stato trasportato da un'ambulanza del 118 scortata da una pattuglia dei Carabinieri, prontamente intervenuti sul posto.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di quattro anni cade dal quarto piano: salvato dai fili per la biancheria

Today è in caricamento