Martedì, 13 Aprile 2021
Bologna

Anziane narcotizzate e derubate, è allarme: "Già due casi denunciati"

Sono almeno due i casi simili che si sono verificati a Bologna negli ultimi giorni (e denunciati) ma si teme che il numero delle vittime possa essere più alto

E' altissima l'attenzione a Bologna. Anziani narcotizzati oppure drogati per  poi essere derubati. Sono almeno due i casi simili che si sono verificati a Bologna negli ultimi giorni (e denunciati) ma si teme che il numero delle vittime possa essere più alto. Alcuni episodi simili potrebbero non essere stati denunciati.

I fatti: il 3 settembre scorso, a venire derubata con queste modalità è stata una donna di 85 anni, seguita fino a casa, in via Saffi, da un'altra donna che, con una  scusa, ha finto una telefonata con un parente della pensionata. A quel punto, l'85enne ricorda solo di essersi svegliata più tardi, per scoprire che la cassaforte era stata svuotata dei gioielli per un valore di circa 15 mila euro.

Bologna, anziane narcotizzate e derubate: almeno due i casi

L'ipotesi è che la donna sia stata in qualche modo drogata con un anestetico, dopo essere stata indotta con l'inganno a cedere le chiavi della cassaforte.

Solo 24 ore prima un fatto simile era capitato a un'altra anziana, residente a Casalecchio di Reno, grosso comune alle porte di  Bologna. Di nuovo, alla donna è stata svuotata la cassaforte. Su  questi episodi stanno indagando le forze dell'ordine: si chiede la collaborazione di tutti per segnalare casi di questo tipo, in modo da rendere più agevole l'individuazione dei malviventi.

Truffe, anziani nel mirino dei ladri: occhio alla raccolta differenziata

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziane narcotizzate e derubate, è allarme: "Già due casi denunciati"

Today è in caricamento