rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Bologna

Blitz precario in sede Equitalia: portate via sedie, tavoli e computer

Inizia oggi la due giorni di proteste contro il Ddl Fornero. A Bologna attivisti entrano nell'Agenzia delle Entrate e "pignorano" tutto. Domani manifestazione nazionale a Roma

Una decina di attivisti, precari, "indebitati" sono entrati stamattina nella sede Equitalia di Bologna ed hanno "pignorato" sedie, tavoli e computer.

Un'azione simbolica "che fa parte della due giorni di proteste contro il ddl Fornero" hanno spiegato. 

Due giorni che prevedono, oggi, una serie di azioni come questa di Bologna dislocate in diverse città mentre giovedì 14 a Roma si terrà una manifestazione nazionale con appuntamento alle ore 14 in piazza del Pantheon.

La mattina di mercoledì, davanti agli occhi incuriositi di molte persone che si erano recate presso la sede dell'Agenzia delle entrate per pagare multe e tasse, è iniziato il pignoramento di tutto ciò che era a portata di mano. Piante ornamentali comprese.

Ecco il video del "pignoramento" effettuato dai precari contro Equitalia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz precario in sede Equitalia: portate via sedie, tavoli e computer

Today è in caricamento