Sabato, 23 Ottobre 2021
Città Roma

Tenta un borseggio ma la vittima è un carabiniere: per lui finisce malissimo

Il maldestro tentativo di rapina è avvenuto in via Cavour, a Roma. Nei guai è finito un ragazzo di 28 anni

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 5 settembre, i carabinieri di Roma hanno sventato un tentativo di borseggio avvenuto in via Cavour. La vittima agli occhi di un maldestro borseggiatore sembrava essere una giovane turista, bionda con zainetto, dunque una facile preda da derubare; in realtà era un ufficiale donna, medico dei carabinieri in quel momento libera dal servizio, effettiva alla scuola ufficiali di Roma.

La donna nella calca di turisti, si è sentita strattonare e girandosi ha notato una persona che le infilava la mano nello zaino. Il borseggiatore, sorpreso dalla pronta reazione della donna, è stato bloccato con l'aiuto di un passante e della pattuglia del nucleo radiomobile intervenuta sul posto. Il borseggiatore, un 28enne nullafacente già noto alle forze dell'Ordine, è stato portato in caserma e trattenuto in camera di sicurezza in attesa dell'udienza per il rito direttissimo che si terrà questa mattina a piazzale Clodio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta un borseggio ma la vittima è un carabiniere: per lui finisce malissimo

Today è in caricamento