rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Città Rimini

Bimba di sei mesi muore colpita da una bronchiolite

La bimba ha smesso di respirare tra le braccia della sua mamma dopo la corsa all’ospedale pediatrico

Nella notte tra il 22 e il 23 dicembre una bimba di soli sei mesi si è spenta all’ospedale Infermi di Rimini a causa di una polmonite causata da un virus respiratorio sinciziale che già lo scorso anno aveva messo sotto pressione gli ospedali pediatrici. La notizia è riportata solo oggi dai quotidiani locali. La bimba ha smesso di respirare tra le braccia della sua mamma, dopo la corsa all’ospedale pediatrico dove i medici hanno fatto il possibile per salvare la piccola.

Durante questa stagione invernale sono stati tanti i bambini colpiti da casi di bronchiolite. Secondo l’esame autoptico disposto dall’Ausl la morte sarebbe imputabile a causa naturali. Non risultano indagini da parte della Procura.

Virus Sinciziale nei bambini: perché è importante mantenere ancora alta l'attenzione 

Bronchiolite nei bambini, come riconoscere i sintomi 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba di sei mesi muore colpita da una bronchiolite

Today è in caricamento