Giovedì, 23 Settembre 2021
Roma

Brunilde Pace: ritrovato nel Tevere il corpo della maestra scomparsa

La 74enne è stata ritrovata dai sommozzatori

Foto di repertorio Ansa

Era uscita di casa sabato mattina e non era più rientrata. Il paese si era mobilitato in massa per trovare l'amata maestra in pensione. Poi il drammatico epilogo. Brunilde Pace, 74 anni ex maestra elementare del borgo di Nazzano, paesino in provincia di Roma, è stata trovata morta nel fondale del Tevere. La macabra scoperta è avvenuta nella mattinata di domenica. La svolta nelle ricerche c'è stata ieri quando nei pressi dell'approdo sul fiume Tevere, ancora all'interno del comune di Nazzano, era stata trovata la Ford Ka della donna, corrispondente a quella riportata nel volantino di ricerca che ha invaso il borgo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Torrita Tiberina e il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco che, durante una battuta nei pressi dell'utilitaria segnalata, hanno trovato il corpo riverso nel fiume nei pressi della foce del torrente Farfa, grazie anche alle indicazioni di alcuni volontari della protezione civile della Valle del Tevere, impegnati a perlustrare le sponde del Tevere a bordo di un gommone.

Sul corpo di Brunilde Pace non sono stati trovati segni di violenze. Cordoglio nella piccola comunità del borgo romano, con l'amministrazione comunale di Nazzano che ha voluto ricordare con una nota l'ex maestra: "L'amministrazione comunale si stringe al dolore della famiglia Pace-Caserio per la perdita della cara Brunilde, per tutti la maestra Brunilde che ha accompagnato nel percorso scolastico tanti alunni e diverse generazioni con devozione e amore per l'insegnamento. Il nostro pensiero va a lei e alla famiglia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brunilde Pace: ritrovato nel Tevere il corpo della maestra scomparsa

Today è in caricamento