Giovedì, 22 Aprile 2021
Roma

Paura per Cristante, il calciatore mette in fuga due rapinatori che volevano rubargli il Rolex

Il tentato furto oggi, venerdì 19 giugno, mentre il centrocampista si trovava in viale Angelico, zona Prati-Trionfale, nel cuore della Capitale: non ha riportato conseguenze fisiche

Foto archivio

Con prontezza ha reagito, e li ha messi in fuga. Bryan Cristante, il centrocampista della Roma, è stato vittima di una tentata rapina: due malviventi in scooter avevano puntato il suo rolex.

Il tentato furto oggi, venerdì 19 giugno, mentre il centrocampista giallorosso si trovava in viale Angelico, zona Prati-Trionfale, nel cuore della Capitale. A quel che si apprende il calciatore giallorosso è stato avvicinato da due rapinatori a bordo di uno scooter XMax con i volti travisati dai caschi integrali. Cristante ha però reagito alla rapina mettendo in fuga i due malviventi dopo aver danneggiato la visiera del casco del malvivente che ha provato a sfilargli l'orologio dal polso. 

Dopo aver chiamato la polizia, Bryan Cristante ha poi sporto denuncia agli investigatori del Commissariato Prati, che indagano sull'accaduto. Il 25enne non ha riportato conseguenze fisiche in quei concitati attimi.

Folle "blitz" in un ristorante: tenta di rapinare una cameriera che stava servendo ai tavoli 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per Cristante, il calciatore mette in fuga due rapinatori che volevano rubargli il Rolex

Today è in caricamento