rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Roma

Vive mesi con un cadavere sul divano: l'allucinante scoperta dei Carabinieri

All'interno della casa c'era un odore nauseabondo: quando i Carabinieri si sono spostati in soggiorno hanno scoperto il motivo

Giallo a Roma: dopo essersi recati per un controllo in un'abitazione in zona Porta Portese, i carabinieri si sono trovati davanti un uomo di 65 anni che ha aperto la porta. All'interno della casa c'era un odore nauseabondo e spostandosi in soggiorno i militari hanno trovato sul divano la compagna dell'uomo, una 80enne francese, morta da almeno tre mesi.

I carabinieri della Compagnia Trastevere erano intervenuti per un accertamento ed ora la procura ha disposto l'autopsia sul cadavere rinvenuto in avanzato stato di decomposizione. Il 65enne è stato iscritto sul registro degli indagati con l'accusa di occultamento di cadavere.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vive mesi con un cadavere sul divano: l'allucinante scoperta dei Carabinieri

Today è in caricamento