rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Chieti

Trovato in mare il cadavere di una donna scomparsa

A lanciare l'allarme alcuni operai al lavoro, che hanno notato il corpo galleggiare a pochi metri dalla battigia

Il cadavere di una donna è stato trovato questa mattina in mare a Ortona in provincia di Chieti. A lanciare l'allarme alcuni operai al lavoro, che hanno notato il corpo galleggiare a pochi metri dalla battigia. I sanitari hanno provato a rianimarla, ma non c'è stato nulla da fare. Sarebbe morta per annegamento, poche ore prima del ritrovamento.

La 50enne residente a Tollo aveva indosso gli abiti ma nessun documento. L’identificazione è avvenuta solo nel tardo pomeriggio, dopo il riconoscimento da parte dei familiari che ne avevano denunciato la scomparsa in mattinata. La salma è stata portata all'obitorio dove verrà sottoposta a ispezione cadaverica ed, eventualmente, ad autopsia. Spetta alla capitaneria di porto ricostruire quanto accaduto.

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato in mare il cadavere di una donna scomparsa

Today è in caricamento