Martedì, 26 Ottobre 2021
Città Aosta

Il mistero del cadavere nudo con il cranio fracassato sulla riva del fiume

Il corpo è stato trovato alla Dora di Ferret, in Valle D'Aosta: tutte le ipotesi

Solo ieri è iniziata l’autopsia sul cadavere trovato nudo e con il cranio sfondato in riva alla Dora di Ferret, in Valle D'Aosta. La palla passa all'anatomopatologa Serena Curti dell’ospedale di Aosta, dal cui lavoro potrebbero giungere le prime importanti risposte. L'inchiesta prosegue, indaga la Guardia di Finanza di Entrèves. Non si sa nulla per ora di certo: tempo, luogo e la causa della morte. Serviranno almeno due mesi per avere le risposte, ma già nei prossimi giorni è attesa una prima indicazione per delimitare il campo: aggressione o incidente.

L’esame della ferita sul cranio potrebbe fornire dati importanti. Il cadavere è stato trovato in località Arpnouva, in fondo alla valle Ferret di Courmayeur. Quanto tempo è stato nell’acqua? Il corpo era in una zona pianeggiante, dove l’acqua è callma e non può averlo trascinato: a meno che la morte non risalga a un mese fa. Non risultano segnalazioni di scomparsi nella zona: resta dunque in piedi anche l'ipotesi che si tratti di un migrante che a piedi procedeva verso il confine con la Svizzera. L’ipotesi maggiormente accreditata è ancora quella di una morte accidentale, sopraggiunta per lesioni. La vallata, tramite il Col du Grand Ferret (2.537 metri di altitudine), si congiunge al canton Vallese, in Svizzera (raggiungibile anche dal vicino Col du Petit Ferret, più basso ma dal terreno d’accesso maggiormente ripido). L’itinerario è di carattere escursionistico, su sentiero, e fa parte del tour du Mont Blanc. Un modo per passare la frontiera alternativo all’automobile ed ai trafori.

Il corpo non presenta segni di riconoscimento, come tatuaggi, gioielli o piercing e anche la carnagione, visto il tempo trascorso in acqua, è difficilmente identificabile con esattezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mistero del cadavere nudo con il cranio fracassato sulla riva del fiume

Today è in caricamento