rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Città Roma

Cadavere trovato nel Tevere: è un 21enne, la famiglia aveva denunciato la scomparsa a "Chi l'ha visto?"

A dare l'allarme sono stati alcuni passanti, che hanno visto il corpo. Il ragazzo, originario di Dallas, era in vacanza

ll cadavere di un ragazzo è stato recuperato oggi, 26 maggio, nel fiume Tevere a Roma. L'allarme è scattato intorno alle 10 del mattino e dopo poche ore gli inquirenti lo hanno identificato: si tratta di un turista statunitense di 21 anni: Elija Oliphamt. Il giovane era in vacanza nella Capitale da alcuni giorni.

Il corpo è stato avvistato da alcuni passanti, che hanno chiamato le forze dell'ordine. E' stato poi recuperato all'altezza di Ponte Sisto, dal lato di Trastevere, dai vigili del fuoco e dalla polizia fluviale. Le indagini hanno portato rapidamente all'identificazione. Da un primo esame sembra che sul corpo non ci siano evidenti segni di violenza, ma sarà l'autopsia a stabilire le cause del decesso.

Elija Oliphamt, originario di Dallas, era a Roma da qualche giorno e i familiari, non avendo sue notizie, avevano segnalato la scomparsa. L'appello per il suo ritrovamento era stato rilanciato dalla trasmissione "Chi l'ha visto?" su Raitre e su diverse pagine Facebook.  Sul caso indagano i poliziotti del commissariato Trastevere. Le indagini sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere trovato nel Tevere: è un 21enne, la famiglia aveva denunciato la scomparsa a "Chi l'ha visto?"

Today è in caricamento