Vive con il cadavere del fratello, morto da tre mesi, ai piedi del letto

I fatti ad Ospedaletto Euganeo, in provincia di Padova. I carabinieri hanno rinvenuto la salma di un uomo, Silvano Ambrosini, in avanzato stato di decomposizione

La casa di Ospedaletto Euganeo (Padova) in cui è stato rinvenuto il cadavere dell'uomo

Viveva con il cadavere del fratello, morto da circa tre mesi, per terra di fianco al letto. Macabro ritrovamento in un'abitazione di Ospedaletto Euganeo, cittadina in provincia di Padova. La salma, in avanzato stato di decomposizione, è di Silvano Ambrosini, 71enne pensionato e celibe residente in un casolare in via Boschette. A dare l'allarme è stato l'assistente sociale. Quest'ultimo, non avendo da mesi notizie del fratello 56enne della vittima, affetto da problemi psichici, recatosi nel pomeriggio di ieri presso l'abitazione di campagna aveva subito avvertito un forte odore proveniente dall'interno.

Vive con il cadavere del fratello morto da tre mesi: dramma a Ospedaletto Euganeo

Sul posto sono dunque giunti sul posto i carabinieri di Este e i vigili del fuoco, che una volta entrati in camera da letto hanno ritrovato il cadavere: il medico legale ha fatto risalire la morte - presumibilmente per infarto poiché sul corpo non sono stati riscontrati segni di violenza - a circa tre mesi fa.

Un fatto sconvolgente se si pensa che il 71enne conviveva appunto col fratello minore, che è stato trovato in una cittadina poco distante: il 56enne ha detto ai militari dell'Arma che non sapeva dove si trovasse il fratello maggiore. L'abitazione è stata dichiarata inagibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • La moglie di Piero Pelù rivela: "Mi ha sposata perché aveva strizza"

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento